Decreto del fare Bis: le compravendite e locazioni senza APE non sono nulle ma sanzionate con 500 e 250 euro di multa

casaL’articolo 13 della bozza del Decreto del fare Bis, recante “Liberalizzazione del mercato delle locazioni ad uso non abitativo e  disciplina in materia di attestato di prestazione energetica”, introduce interessanti novità in merito alla redazione dell’APE nel caso di locazioni e compravendite immobiliari.

La bozza all’art. 13 stabilisce che:

  1. negli atti di trasferimento di immobili a titolo gratuito, la mancanza del APE non rende nulli i contratti, ma introduce le sanzioni  amministrative di cui all’art. 15, comma 10 bis, del decreto legislativo  192/2005;
  2. in caso di violazione dell’obbligo di allegazione dell’attestato di  prestazione energetica al contratto di vendita il proprietario è punito con la sanzione amministrativa pari a 500 euro. In  caso di violazione dell’obbligo di allegazione dell’attestato di prestazione  energetica al contratto di nuova locazione  il  locatore è punito con la sanzione amministrativa pari a 250 euro.

Advertisement

Comments are closed.