Arriva dal Giappone un nuovo modo di costruire con il polistirolo

E’ dell’azienda giapponese, la International Dome House Co., l’idea di costruire case, dal nome Dome Houses, utilizzando interamente un materiale un pò insolito come il polistirolo. L’azienda, che produce da pochi anni questa tipologia di case, sostiene che il polistirolo possiede delle caratteristiche eccellenti nella realizzazione di abitazioni. Le caratteristiche principali di questi edifici sono le seguenti:

  • impastando delle “soluzioni antiossidanti” nel polistirolo espanso, può essere soppresso ossigeno attivo, con conseguente prevenzione dell’invecchiamento e soppressione della sindrome dell’edificio malato;
  • l’uso di polistirolo espanso come materiale da costruzione, permette di ottenere un’ottimo isolamento termico. Inoltre, grazie alla sua forma a cupola, la Dome House permette all’aria di circolare per convezione, senza creare accumuli negli angoli. Per queste ragioni, i costi legati al condizionamento dell’aria possono essere sostanzialmente ridotti;
  • il peso è molto ridotto rispetto alle abitazioni tradizionali e la resistenza del materiale alle sollecitazioni dell’ambiente è molto elevata;
  • la Dome House è una struttura molto semplice, si tratta infatti di un edificio prefabbricato con un piccolo numero di parti. Ogni pezzo è leggero e facile da trasportare, rendendo il montaggio abbastanza facile;
  • poiché la costruzione della Dome House richiede solo manodopera minima e un periodo di tempo molto breve, è possibile ridurre sensibilmente i costi di costruzione.

La Dome House ha  pianta circolare del diametro di 7 metri, per un totale di 40 mq.  Grazie alla modularità della struttura è possibile unire più strutture circolari, oppure creare delle case a pianta ellittica, per raggiungere metrature maggiori.

http://www.i-domehouse.com/index.html

Advertisement

Comments are closed.